Rpn innovazione dal 1990

Rpn innovazione dal 1990

RPN specializzata nella produzione di granuli, polverino e pavimentazione anti trauma ottenuti dal riciclo di pneumatici, è attualmente  l’unica azienda del Sud Italia a seguire direttamente l’intero processo produttivo, dalla raccolta allo smaltimento, al reimpiego delle materie ottenute. I prodotti, commercializzati sull’intero territorio nazionale, vengono utilizzati con diverse funzioni.  Si tratta di pavimentazioni ideali per tutti i luoghi pubblici e privati, quali palestre, luoghi di grande passaggio, piscine, scuole, asili, parchi, nell’ippica, pavimentazione box e area lavaggio, sia per interni che per esterni. 

Sono obbligatori in tutte le aree che riguardano il divertimento e l’attività motoria dei bambini, ma anche in quelle dedicate agli adulti. In materia di sicurezza, la normativa EN 1177, è stata pensata e realizzata per garantire i massimi livelli di sicurezza.
Tale normativa si basa sul criterio HIC (Head Injury Criterion), che quantifica le lesioni che si possono verificare alla testa in caso di impatto con le superfici e tengono conto del rapporto dell’energia cinetica della testa nel momento dell’impatto con valore 1.000 il limite massimo della gravità delle lesioni, ovvero, “lesioni che nella maggior parte dei casi non risulteranno letali”. Le mattonelle sono caratterizzate da moduli che hanno la caratteristica di assorbire l’impatto crescente. La superficie è antiscivolo, ed è molto resistente sia all’usura che agli agenti atmosferici. 

Oggi sono molti i privati che scelgono questa tipologia di pavimentazione, soprattutto per creare ambienti adatti ai parchi ludici per bambini, questo perchè la gomma ricavata dai pneumatici riciclati riesce a svolgere un’azione “anti-trauma” così da proteggere in caso di cadute. Per mezzo del processo di triturazione, il pneumatico viene ridotto in granuli dalle dimensioni adatte al suo impiego. Aggiungendo alla gomma riciclata e unendolo ai granuli dei pneumatici riciclati, si ottengono tipi di pavimentazione con diversi gradi di resistenza. In questo modo si possono realizzare diverse tipologie di pavimentazioni in gomma riciclata, con relativa certificazione ISO 14001-2015.

RPN si impegna quotidianamente per aumentare la conoscenza e la cultura del riciclo in Italia.Partner Ecopneus, società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e il recupero dei PFU, contribuisce attivamente al recupero di tonnellate di Pneumatici Fuori Uso, attività fondamentale per l’ambiente perché consente di riutilizzare materiali scarsi a livello mondiale, derivati dal petrolio o dalla gomma naturale, e di recuperarli sotto forma di polverini e granuli per asfalti silenziosi, pavimentazioni sportive ecologiche, insonorizzazioni per l’edilizia, generazione di energia.